Sarri-De Laurentiis, incontro interlocutorio. E sullo sfondo resta Ancelotti: la situazione

Si sono viti, in gran segreto, ad ora di pranzo. Aurelio De Laurentiis e Maurizio Sarri hanno avuto un primo approccio sul futuro: al momento non è dato sapere se il rapporto continuerà o meno, di certo sono state esposte da entrambe le parti le proprie ragioni, le proprie sensazioni e i propri desideri.  Erano presenti il ds Giuntoli e l’ad Chiavelli, oltre al vice presidente Edoardo De Laurentiis. Mancava l’agente del tecnico, Alessandro Pellegrini, e questo può essere un primo segnale del fatto che oggi non si sarebbe comunque arrivati ad una conclusione.

Sarri ha fatto presente al numero uno partenopeo le sue preoccupazioni per il futuro. L’allenatore ha paura che alcuni dei titolari di questa stagione possano decidere di andar via, il che significherebbe chiedere tempo e pazienza ai tifosi per rimpiazzarli e dare ai nuovi acquisti la possibilità di integrarsi al meglio nel sistema di gioco partenopeo. Un aspetto non da poco, per come è l’idea di calcio di Sarri. E sugli acquisti l’altro punto dolente: il Comandante, come ormai lo chiamano i tifosi, è stato chiaro. Per rinforzare il Napoli c’è bisogno di calciatori di esperienza, che abbiano già maturato anni di Serie A e che possano dare alla squadra ciò che le è mancato in queste tre stagioni sotto la sua guida. 

Dal canto suo De Laurentiis avrebbe chiesto al tecnico di allargare i suoi orizzonti oltre i 13-14 calciatori solitamente impiegati, di valorizzare quindi anche quei giocatori che troppo spesso sono stati esclusi dalle scelte dell’allenatore. E inoltre una maggiore attenzione alle manifestazioni europee, dove il Napoli può acquisire rango e importanza, facendosi conoscere anche a futuri nuovi acquisti. Cosa accadrà ora è difficile dirlo. Possibile, anzi molto probabile, che i due si rivedranno nel giro di 48 ore per prendere una decisione definitiva sul futuro.

E intanto sullo sfondo resta Carlo Ancelotti, per molti l’asso che De Laurentiis nasconde nella manica. Secondo alcuni media, sia nazionali che locali, l’ex Bayern avrebbe già un accordo con il Napoli: ancora qualche giorno e ne sapremo di più.

Vincenzo Balzano

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche: