Quella N stilizzata che richiama il ciuchino…una vera rarità!

Ecco alcune tra le maglie più belle di sempre. In vista della sfida di lunedì tra Napoli e Sampdoria, è facile prendere spunto per tornare indietro nel tempo ad evocare alcune tra le casacche più belle degli anni ’80. Nel campionato 1982/1983 i doriani del mitico presidente Mantovani, con Renzo Ulivieri in panchina ed in campo un giovanissimo Roberto Manncini, raggiunsero il settimo posto in classifica. Indossavano una maglia prodotta da ENNERRE con colletto a polo e scollo a “V”, le classiche bande bianche, nere e rosse trasfversali e lo sponsor commerciale Phonola.

La maglia indossata dal Napoli nella stagione 82/83 è molto particolare per via del Logo che campeggia ricamato lato cuore. La “N” con la testa di ciuchino stilizzata, marchio che oggi appartiene al portale e-Napolistore ed ha ispirato la speciale capsule collection ENNE80 creata in collaborazione con la rinata ENNERRE. La stessa ENNERRE produceva all’epoca la maglia indossata dal club partenopeo su cui troneggiava il partner commerciale Cirio, una rarità ricca di peculiarità, amata dai tifosi nostalgici e ricercatissima dai collezionisti di cimeli della squadra azzurra.

In tema di abbigliamento sportivo degli anni passati ecco due vere chicche: le tute indossate dai giocatori. A quei tempi l’abbigliamento in dotazione alla squadra era molto riddotto rispetto ai giorni nostri ed i giocatori avevano a disposizione  una collezione minimale che conferma l’eccezionalità dei capi sopravvissuti nel tempo. Quella dei blucerchiati si fa apprezzare per il gioco di colori del tessuto ed il colletto davvero particolare. La tuta del Napoli non è da meno, presenta una fantasia a forme geometriche in diverse tonalità di azzurro con le patches del team e dello scudetto vinto nel ’90, lettering del club e sponsor Mars su banda trasversale di colore azzurro.

Tornare a quei tempi restituisce sempre delle suggestioni particolari, non solo agli appassionati di merchandising vintage ma anche agli affezionati al calcio di un tempo passato.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche: