“Per parlare con De Laurentiis è meglio usare Twitter…”

La notizia della giornata riporta alle cronache il grande Fabio Cannavaro, indimenticato campione napoletano dalla carriera ricca di vittorie e soddisfazioni. Tutti noi abbiamo negli occhi le sue lacrime quando per via dei problemi economici della SSC Napoli di Corrado Ferlaino, venne ceduto al Parma contro il suo volere grazie un blitz dell’astuto ingegnere che prima l’aveva promesso all’Inter per poi cambiare vendere il suo cartellino alla società emiliana. L’ex pallone d’oro vorrebbe festeggiare il suo addio al calcio allo Stadio San Paolo, una sorta di ritorno alle origini che possa coronare la sua incredibile carriera. Questa possibilità gli è stata negata dalla società che adduce problematiche legate ai lavori di adeguamento alle norme UEFA dell’impianto di Fuorigrotta e commenta così il comportamento del presidente De Laurentiis:”Mi avrebbe fatto un immenso piacere poter celebrare il mio addio al calcio al San Paolo, ho rinunciato alla data del 13 maggio proponendo il 2 settembre come alternativa ma non ho ricevuto alcuna risposta. Avrei devoluto l’incasso per la ricostruzione della Città della Scienza ma ora appare tutto molto difficile. De Laurentiis non mi ha dato risposte, forse avrei dovuto chiedergli lo Stadio con un tweet?”. La battuta del campione sembra alimentare le polemiche sulla vicenda, attendiamo la risposta via Twitter.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche:

TAGS: , , , ,