Napoli-Tolisso, si fa. Aulas: “Temo che ora il Napoli abbia i soldi”

Dopo la cessione di Gonzalo Higuain alla Juventus, il Napoli può finalmente accelerare sul mercato in entrata. Se per l’attacco l’obiettivo principale resta Mauro Icardi, ora è soprattutto a centrocampo che si stanno concentrando le attenzioni di De Laurentiis e Giuntoli. E il nome importante, in queste ore, è quello di Corentin Tolisso, mediano francese del Lione: il Napoli ha offerto al club del presidente Aulas la considerevole cifra di 26 milioni di euro. Offerta rispedita al mittente, per cedere il centrocampista il Lione ne pretende almeno 30.

“Tolisso al Napoli? Conosco bene il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è una persona che mi piace incontrare sia dentro che fuori dal campo. Comunque lo confermo: il Napoli vuole Tolisso e ha fatto un’offerta importante per Corentin. Noi però stiamo resistendo e vogliamo che Tolisso resti al Lione. I nostri interessi e quelli del calciatore convergono. Anche Tolisso vuole rimanere a Lione. Tuttavia, temo il giorno in cui il Napoli venderà Higuain alla Juventus in quanto potrebbero diventare ancora più ricchi e offrire cifre irrinunciabili”: queste le dichiarazioni rilasciate ieri da Aulas alla stampa francese.

E allora, se due indizi fanno una prova, Tolisso potrebbe davvero diventare un calciatore del Napoli: ora che Higuain è stato acquistato dalla Juve, il club partenopeo ha i soldi per andare incontro alla domanda del Lione.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche: