Maglia Champions, per la prima volta nella storia il Napoli veste di nero

C’è sempre una prima volta. E nel calcio moderno non c’è più da stupirsi: andare incontro alle esigenze commerciali è un dovere, per qualsiasi squadra. Proprio per questo, pazienza se qualche tifoso ha storto il motivo nel momento in cui il Napoli ha presentato la maglia nera che utilizzerà in Champions League: nei suoi novant’anni di storia, mai prima d’ora il club partenopeo aveva adottato il nero come scelta cromatica.

Ovviamente, anche per la Champions League, sono disponibili le due casacche in azzurro e in bianco con la fascia azzurra in diagonale sul petto, mentre quella nera dovrebbe essere usata nel prossimo match interno con la Dinamo Kiev o al più tardi nell’ultima partita del Girone B, che si giocherà allo stadio Da Luz di Lisbona, contro il Benfica, il prossimo 6 dicembre. Dicevamo delle perplessità che alcuni tifosi avevano avuto nel momento in cui il Napoli ha presentato le maglie: legittime, per carità, eppure durate il tempo di un lamento nemmeno troppo convinto. Perché in effetti i dati di vendita confermano che poi questa maglia, con gli inserti, il numero e il nome del calciatore in uno smargiante color oro, è al contrario molto amata dai sostenitori azzurri. Non a caso resta comunque la certezza che il nero è, per definizione, il colore dell’eleganza.

A tutto questo, ovviamente, va aggiunto l’aspetto qualitativo. Perché, per questa stagione, Robe di Kappa si è davvero superata, consegnando al Napoli un prodotto assolutamente eccellente, studiato nei minimi particolari e la cui creazione è frutto di un lungo impegno in laboratorio e non solo. La Kombat Skin 2017, questo il nome ufficiale della maglia, diventa davvero una seconda pelle per chi la indossa: la sua caratteristica principale è infatti quella della massima estensibilità del tessuto. Una tecnologia all’avanguardia, e per di più tutta made in Italy. Si tratta di una maglia tubolare, senza cuciture, elegante e allo stesso tempo comoda per chi la indossa, un prodotto di qualità studiato e realizzato grazie alla sinergia tra Robe di Kappa e Napoli. Una rivoluzione per il mondo dell’abbigliamento tecnico sportivo: la Kombat Skin è una maglia di calcio inafferrabile grazie al principio dello Stop Stopping (la funzione anti trattenuta portata al limite del possibile) e alla proprietà Untenable del tessuto, grazie alla quale è impossibile aggrapparsi a chi la indossa.

CLICCA QUI PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche:

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment