Le maglie più vendute del Napoli: Hamsik e Higuain, due fuoriclasse a confronto

Di questa accesa stagione calcistica, sono di Marek Hamsik e Gonzalo Gerardo Higuain le maglie più vendute nei negozi. Comprensibile se si pensa al livello di gioco raggiunto dai due e il ruolo determinante che assumono in campo. Se il trequartista slovacco rappresenta una felice conferma per gli azzurri, l’attaccante spagnolo ha invece soddisfatto tutte le (alte) aspettative nutrite nei suoi confronti. Il risultato è che questo nuovo Napoli, in cui pure risulta fondamentale l’apporto del nuovo tecnico Rafa Benitez, non prova alcun rimpianto nei confronti di chi ha cambiato maglia: Edinson Cavani, in primis.

Marek Hamsik ha aperto in grande il campionato, registrando quattro reti solo nelle prime due giornate di campionato. Ad oggi, con 11 presenze in campo, i gol sono già sei: Marekiaro promette così di superare il record di 12 reti registrato nel 2010. In effetti, quella dello slovacco è stata una carriera tutta in ascesa, tanto da essere considerato oggi, insieme a Vidal della Juventus, il giocatore più valutato del campionato italiano e da essere corteggiato dai più prestigiosi club d’Europa (Psg, Manchester City e Real Madrid). Non è un caso che il presidente Aurelio De Laurentiis, così come fatto per il “Matador” a suo tempo, abbia deciso di blindare il centrocampista, facendo impennare il valore di mercato fino a 60 milioni di euro. Difficile, però, che De Laurentiis se ne privi; difficile che il capitano decida di lasciare la maglia azzurra.

Tutt’altra storia invece per Gonzalo Higuain. Il centravanti argentino è arrivato a Napoli a fine agosto con una grossa responsabilità sulle spalle: giustificare quei 40 milioni sborsati dal club per un contratto quinquennale. Ma soprattutto sostituire degnamente il Matador. Un compito non semplice considerando la grandiosa performance sportiva dell’uruguagio nello scorso campionato. Il Pipita non ha deluso le aspettative e grazie a una forte potenza fisica e a una grande capacità realizzativa (che gli aveva fatto realizzare 121 reti con il Real Madrid e 20 reti con la nazionale argentina) ha esordito grandiosamente con gli azzurri. Tant’è che per molti il rendimento dell’argentino sarebbe addirittura superiore a quello dell’inizio della prima stagione al Napoli di Edinson Cavani. Considerando gli incidenti muscolari subiti, Higuain fa in media un gol ogni 130 minuti. Il bomber di Salto, invece, nella sua prima stagione, ogni 133 minuti.  Scopri su Napolistore come poter acquistare la maglia personalizzata di Gonzalo Hiuguain e Marek Hamsik

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche:

TAGS: , , ,