Lavezzi all’Inter. Dela, Moratti e Lavezzi protagonisti di una farsa annunciata

La notizia delle ultime ora aleggiava nell’area da tempo, da molto tempo e riguarda l’accostamento di Ezequiel Lavezzi all’Inter, una trattativa che va avanti oramai da più di un anno. Il club di Massimo Moratti non ha mai nascosto l’interesse per il giocatore argentino e pare che la prossima estate questo matrimonio si possa finalmente concretizzare. Se ciò accadesse sarebbe l’ennesimo colpo al cuore per i tifosi Napoletani. Dopo Gargano, Campagnaro, Santoro e Mazzarri, saremo costretti a vedere in maglia nerazzurra un altro idolo del Napoli. Questa operazione puzza un pò di farsa. De Laurentiis ha sempre sostenuto che il Pocho sarebbe stato venduto a squadre straniere per evitare di creare malcontento e di rafforzare le dirette concorrenti per la zona Champions. Per questi motivi, l’attaccante fu ceduto per 27 milioni di euro al Paris Saint Germain dello sceicco spendaccione che ha comprato quasi tutti i migliori talenti della serie A. Il Pocho partì tra lacrime e addii e tutti se ne fecero una ragione senza soffrire lo smacco di doverlo vedere in campo con la casacca della squadra milanese. Ma se dovessero essere confermate le voci di un ritorno in Italia, prenderebbe forma l’ipotesi che il giocatore si sia parcheggiato per un anno a Parigi ed una volta preparato il terreno per il ritorno, ritornerebbe in Italia sbarcando nell’ affascinante Milano. Tutti contenti insomma. De Laurentiis non si è inimicato il pubblico ed ha incassato i petroldollari molto volentieri, il Pocho ha fatto un esperienza in un club ricchissimo andando a guadagnare 4 milioni all’anno per poi andare finalmente all’Inter ed infine Moratti,  riuscirebbe a replicare il modello del Napoli di Mazzarri con la benedizione della Madonnina. Tutti contenti insomma, tranne i tifosi Napoletani costretti a subire lo spettacolo patetico di quest’ennesima pantomima.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche:

TAGS: , , ,