Herrera, accordo vicino: il Napoli alza l’offerta, il Porto verso il sì

Dopo Lorenzo Tonelli, potrebbe toccare ad Hector Herrera: sarà lui, con ogni probabilità, il secondo acquisto di questo difficile calciomercato per il Napoli. La situazione sembra molto fluida, e potrebbe arrivare ad una conclusione entro pochi giorni.

Il Napoli ha già trovato, da tempo per la verità, l’accordo con il calciatore: cinque anni di contratto, ingaggio da 1,8 milioni a stagione, che salgono grazie ad alcuni bonus inseriti nell’accordo, e che sono facilmente raggiungibili dal calciatore. Herrera ha accettato con entusiasmo il suo (eventuale) trasferimento al Napoli. La sua avventura al Porto é ormai conclusa, ha voglia di ricominciare da un club che l’ha cercato in maniera molto decisa già da un anno a questa parte.

Poi però c’è il Porto, e qui iniziano le note dolenti. La clausola rescissoria per liberare il giocatore ammonta a 25 milioni di euro, il Napoli finora ne aveva offerti 18. E il club lusitano nemmeno si era seduto per discuterne. Nelle ultime ore la svolta: De Laurentiis ha deciso di alzare la posta in palio, 22 milioni più bonus per accaparrarsi il cartellino del centrocampista messicano. E la sensazione é che questa potrebbe essere davvero l’offerta buona.

 

 

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche: