Cavani deve restare a Napoli: per lui un contratto da 7 mln

Il Napoli vuole Cavani, a tutti costi.  Il patron degli azzurri Aurelio De Laurentiis,  infatti, ha deciso di affrontare – portafogli alla mano – a muso dro la questione Matador. E se con l’ex ct Walter Mazzarri era stata intrapresa la strada attendista, ora con l’arrivo di Rafael Benitez Edinson Cavani è messo con le spalle al muro. De Laurentiis ha bisogno di costruire una squadra vincente per rispettare i patti stretti con il tecnico madrileno e il Matador rappresenta sicuramente un punto focale nella costruzione del progetto Napoli. Aurelio De Laurentiis vuole Cavani al Napoli e per trattenerlo è disposto ad innalzare l’ingaggio da 3,5 milioni di euro l’anno a 7 milioni a stagione per cinque anni. Un ulteriore aumento, dunque, per Cavani a cui il presidente ha fissato un vero e proprio ultimatum per decidere se accettare o meno l’offerta. De Laurentiis attenderà una risposta da parte del Matador nei prossimi quindici giorni.

Intanto le indiscrezioni si susseguono. Cavani sogna il Real Madrid e Rafael Benitez, invece, vorrebbe Edinson a Castel Volturno. Così come tutta la tifoseria azzurra.  A Napoli, il Matador resterebbe volentieri, ma lo solletica l’idea di trasferirsi nella capitale spagnola. Per un sudamericano come lui il sogno di giocare in un campionato europeo corrisponde nalla stragrande maggioranza dei casi con l’indossare la maglia del Real Madrid. “Sono orgoglioso di essere al Napoli, è una delle società più importanti”, ha detto il capocannoniere della Serie A che, però, non ha nascosto l’ammirazione per il Real Madrid. “Da bambino, sognavo di giocare in questo club o nel Barcellona, ma ora sono orgoglioso di essere al Napoli. Sul mio futuro non posso dire nulla, perché ancora non so niente”, ha concluso Cavani.

Da Madrid, intanto, non è arrivata ancora alcuna offerta ufficiale. Se non fosse per quella clausola rescissoria da 63 milioni di euro, probabilmente Edi avrebbe già spiccato il volo a quest’ora. Ma la penale sul contratto c’è e per ora nessuno si è fatto avanti. Nel tam tam delle indiscrezioni, però, una cosa è certa, ovvero la ferma determinazione della società azzurra per trattenere il campione uruguagio a Napoli. Considerando la mentalità del produttor cinematografico, da sempre attento a rispettare il fair play finanziario e a mantenere bassi gli ingaggi dei calciatori, stupisce che abbia messo sul tavolo dell’atleta una cifra così importante. Un’fferta da 7 milioni di euro a stagione per 5 anni renderebbe Edinson Cavani, infatti, uno dei calciatori più pagati della Serie A. Una proposta, questa, che equivale a una specie di ultimatum che il presidente ha voluto lanciare a Cavani, che dovrà dare una risposta entro due settimane.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche:

TAGS: , , ,