Calciomercato, chi potrebbe arrivare a Napoli dopo Cavani

E’ un po’ presto per il calciomercato, è vero, ma intanto che si chiude il campionato il toto-nome sulla sostituzione di Edinson Cavani è già infiammato. E con i nomi, piovono le analisi tecniche ed economiche sui vari calciatori. Se Cavani è corteggiatissimo dalle più grandi d’Europa (Psg e Real Madrid in primis), anche il Napoli si guarda intorno, puntando lo sguardo su fuoriclasse come Dzeko, Jovetic e Benzema. Ma chi sono?

Pablo Daniel Osvaldo: Pare che ci sia un po’ di tensione tra la dirigenza giallorossa e l’attaccante della nazionale che, quindi, sarebbe ben lieto di lasciare la Roma per indossare la maglia azzurra. L’italo-argentino, poi, piacerebbe molto a Walter Mazzarri che ne apprezza la rapidità di movimento, l’intelligenza nell’ inserimento negli spazi giusti, ma soprattutto la determinazione con cui è in grado di spingere il gioco in avanti (capacità che non a caso gli ha attribuito il soprannome di Re Leone). Con la Roma, nonostante non sia stata un’annata proprio felice, il ventisettenne ha comunque collezionato 15 reti e considerando che l’ingaggio si aggirerebbe attorno ai 2 milioni di euro, per De Laurentiis sarebbe un vero affare.

Edin Dzeko: il Gigante di Sarajevo è uno dei più grandi attaccanti in Europa e da solo basterebbe a sostituire il Matador in campo. Il ventisettenne bosniaco ha, infatti, più di cento gol all’attivo ed è noto soprattutto per la capacità di costruire l’azione senza lasciarsi intimidire dall’avversario. Anche se Dzeko parrebbe orientato a tornare in Germania, a Mazzarri piace molto ma alla società un po’ meno, per via del prezzo forse un po’ troppo alto: 30 milioni per il cartellino e 9 milioni per l’ingaggio. Per il Gigante, in pratica, se ne andrebbe metà di quanto incassato dalla cessione del Matador.

Molto concreta è anche la possibilità Stevan Jovetic, la rivelazione di stagione della Fiorentina. Il diciannovenne, anzi, sembra possedere tutte le carte in regola per rientrare nel progetto De Laurentiis, da sempre impegnato a puntare su giovani leve. Anche qui, però, il prezzo fissato è un po’ alto: 30 milioni di cartellino più 2,5 milioni di ingaggio.

Restano pertanto in lizza altri nomi, ovvero quelli di Mario Gomez, Giampaolo Pazzini, Erik Lamela, Leandro Damiao, Karim Benzema. Quest’ultima opzione, poi, parrebbe molto più vicina considerando le doti del francese, ora in forza al Real Madrid, e la possibilità di uno scambio di maglia con Edinson Cavani. L’offerta già c’è:  il Napoli potrebbe così puntare su Benzema, che resta uno dei migliori attaccanti al mondo, cedendo il Matador agli spagnoli in cambio di una buona contropartita. Addirittura si è parlato di una offerta di 40 milioni di euro, che di sicuro non dispiacerà al Presidente.

Messi da parte i nomi (siamo solo al 3 maggio), però, c’è da ricordare che la chiave di tutto ce l’ha in mano Walter Mazzarri e il vero calciomercato, per Aurelio De Laurentiis, si aprirà solo dopo che sarà chiarito il futuro della panchina azzurra. Per ora, si gioca.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche:

TAGS: , , , , , , , , ,