Benitez ha le idee chiare. Ecco i nomi di chi vuole al Napoli

Tutto si può dire ma non che Rafa Benitez pecchi di scarsa personalità. Il madrileno ne ha da vendere e ha tutta l’intenzione di costruire un Napoli a sua immagine e somiglianza. I nomi a De Laurentiis li ha già mostrati: per la sua squadra vuole solo big, tutti da lui già allenati. L’attenzione, ora, è tutta rivolta verso il mercato: il tecnico ha le idee chiare su chi vuole in squadra e già nei primissimi incontri con il patron Aurelio De Laurentis lo ha messo nero su bianco, presentando liste e schede tecniche ben dettagliate.

I nomi della lista Benitez sono quelli di atleti tra loro molto diversi: tutti dal ricco ingaggio e tutti già allenati dal commissario tecnico. Provengono per lo più dal Liverpool o dal Chelsea, hanno carriere lanciatissime e molto ancora da dire sul campo. Nomi importanti che riguardano tutti i reparti dello schieramento in campo e che costringerebbero il produttore cinematografico a un deciso cambiamento di rotta sul fronte della politica economica. Addio fair play finanziario.

La difesa, si sa, è il reparto che più di tutti chiede di essere rinforzato. In cima alla lista di preferenze c’è Martin Skrtel, seguito da David Luiz, di cui il Chelsea vorrebbe liberarsi. Il punto è che Abramovich non lo libererà tanto facilmente, se non a un buon prezzo, e il Barcellona si è già fatto avanti con una buona offerta. In lista anche Daniel Agger, un pilastro del Liverpool di questa stagione.

Per il centrocampo, Rafa sogna Javier Mascherano. Il giocatore ha un contratto che lo lega al Liverpool fino al 2016 per sei milioni netti a stagione. Un ingaggio, questo, che rende ostica la trattativa. Benitez, però, si sta muovendo in prima persona e in questi giorni ha contattato più volte il calciatore che conosce molto bene, avendolo allenato per ben tre stagioni al Liverpool. L’argentino potrebbe essere attratto da questa nuova avventura, ma il suo ingaggio non è molto copatibile con la politica societaria. De Laurentiis starebbe preparando un’offerta di contratto più lungo rispetto a quello attuale e un ingaggio più basso. Altro pupillo di Benitez è il brasiliano Lucas Leiva. Classe ’87, ha un contratto coi reds in scadenza nel 2017.
Quanto all’attacco, a differenza di quanto accaduto per gli altri reparti, Rafarl Benitez  pare non abbia fatto esplicite richieste. “A Benitez piace Cavani”, ha detto Aurelio De Laurentiis nel suo botta e risposta con i tifosi. Quello di Fernando Torres è il nome più sollevato per una eventuale sostituzione del Matador, ma anche questo matrimonio sembra non essere sulla via della celebrazione. Lo spagnolo, infatti, è abbastanza lontano dall’ orbita sia per l’ingaggio sia per volontà di De Laurentiis, anche nel caso in cui Edinson Cavani dovesse dire addio alla casacca azzurra.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche:

TAGS: , , , ,