Napoli, ma Witsel è davvero un sogno? L’agente: “Vuole l’azzurro, i diritti d’immagine non sono un problema”

Quello di Axel Witsel sembrava, fino a qualche giorno fa, solo l’ennesima suggestione di un mercato, quello del Napoli, che stenta a decollare dopo l’acquisto – l’unico finora – di Lorenzo Tonelli. E invece qualcosa di vero potrebbe esserci: la trattativa non è facile, lo Zenit chiede 25 milioni di euro per farlo partire, ma un punto a favore del club partenopeo lo mette a segno l’entourage del calciatore.

Il capo della comunicazione di Universal Group, che cura gli interessi di Witsel, intervenendo a Radio Kiss Kiss Napoli ha fatto il punto della situazione: “La cosa certa è che in questo momento non ci sono dialoghi in essere con Juventus e Inter, come invece avevo letto su qualche giornale. Axel ha un solo desiderio: giocare in Champions League”.

“Gli è stato prospettato l’interessamento del Napoli, il giocatore si è dichiarato favorevole ad un eventuale trasferimento. In ritiro Mertens gli parla anche della piazza partenopea. Difficoltà? Witsel è in scadenza l’anno prossimo, quindi non è un affare impossibile. I diritti di immagine non sarebbero un ostacolo alla trattativa”. 


Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche:

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment