Lapadula vuole Napoli. Ma il calciatore ha un timore e preferisce riflettere ancora

“Il Napoli è una delle società che hanno mostrato grande interesse per Gianluca. Ma sono discorsi, che in questo momento, sono stati giustamente messi in secondo piano. Abbiamo un grandissimo obiettivo davanti e conta soltanto quello”. Così ha parlato, ai taccuini di Tuttosport, il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani. Il giocatore in questione è ovviamente Gianluca Lapadula: 30 gol finora in Serie B, play off compresi, e per giunta senza tirare calci di rigore. Insomma, un calciatore pronto al grande salto: non è un caso che il Napoli lo segua da tempo e che abbia intenzione di portarlo in riva al golfo.

Ci sono anche altri club sul calciatore, il Genoa su tutti. Ma il problema non è quello, e non si tratterebbe nemmeno di una questione economica. Lapadula è entusiasta al solo pensiero di poter arrivare in una piazza importante come quella partenopea. Ha un solo timore, peraltro giustificato: scendere pochissimo in campo nella prossima stagione. Insomma, il calciatore non si aspetta assolutamente di essere titolare. Però sa bene che, con un mostro sacro come Higuain davanti, il suo minutaggio potrebbe essere drammaticamente ridotto. Cosa questa che, dopo questa splendida stagione al Pescara, tarperebbe la sua crescita ulteriore.

La situazione è in divenire, anche perché non è ancora certo che il Napoli riesca a trattenere Higuain. Così Lapadula attende, per ora, la fine del campionato di B. Magari brindando alla promozione con il suo Pescara, e dopo, chissà, anche ad un suo trasferimento in azzurro.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche:

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment