Inglesi all’attacco: Dzeko, Torres e Gomez in cambio di Cavani

Sono poche le certezze di questa strana estate di calciomercato. Una è che Manchester City e Chelsea vogliono Edison Cavani. L’altra è che Rafael Benitez vuole il Matador al Napoli e Aurelio De Laurentiis farà di tutto per trattenerlo. O meglio, il grosso lo ha già fatto blindando il bomber con una clausola rescissoria al suo contratto capace di rimandare al mittente qualsiasi proposta. Manchaster City e Chelsea ci sono fatti avanti, sì, ma con un’offerta parecchio al di sotto delle aspettative di De Laurentiis e quindi, almeno per ora, l’attaccante uruguagio rimane in casacca azzurra. Le due big d’Europa, però, non si arrendono: pare che il City stia per sferrare un nuovo assalto al Napoli e a investire tanti soldi pur di acquistare Edi, che piace moltissimo al ct Pellegrini. Si tratta pur sempre dell’atleta più conteso in Europa, in tre anni azzurri ha segnato più di tutti gli attaccanti europei. Riuscire a portarlo nella propria squadra è molto più che un affare, ma tenerlo legato alla maglia azzurra è un dovere.

Sostituirlo Edi Cavani non semplice. Sono tre gli attaccanti di primissima fascia che sono stati accostatati al Napoli, per una eventuale sostituzione. Tre bomber di livello, di quelli che hanno vinto tutto quello che c’era da vincere eppure non sembrano all’altezza. Uno è Mario Gomez, attaccante del Bayern che ha appena festeggiato il Triplete con i bavaresi (Champions League, Bundesliga e coppa di Germania), secondo il quotidiano tedesco Bielde ha dato il suo addio al Bayern riferendolo ai compagni e si sarebbe già accordato per tre anni con il Napoli. Un investimento da venti milioni di euro.  SuperMario  quest’anno ha segnato 19 reti, numero nettamente inferiore a quello dei due anni precedenti con il Bayern, quando è arrivato a 39 e 41 reti stagionali.

Edin Dzeko potrebbe essere la contropartita tecnica offerta dal City per arrivare a Cavani. Ha vinto la Bundesliga con il Wolfsburg e la Premier League con il Manchester City, club con il quale ha conquistato anche la coppa d’Inghilterra. Nazionale bosniaco, al City in attacco ha avuto una concorrenza agguerrita con tanti campionissimi, da Tevez ad Aguero, a Balotelli. Anche lui fu avversario del Napoli in Champions con il Manchester City e venne ben controllato da Cannavaro sia all’andata che al ritorno.

Infine c’è Fernando Torres, attaccante spagnolo del Chelsea che ha vinto in questi due anni con i blues la Champions e l’Europa League. Anche lui potrebbe essere inserito dal club londinese come contropartita tecnica per arrivare a Cavani ma il suo ingaggio è altissimo. Torres ha dato il meglio di sè con Benitez in panchina negli anni di Liverpool e questa stagione al Chelsea, soprattutto in Europa League. Con la Spagna ha vinto il Mondiale e due Europei, segnò il gol nella finale del 2008 contro la Germania.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche:

TAGS: , , , ,