E alla fine arriva Soriano: oggi l’incontro decisivo. Alla Samp 8 milioni più Valdifiori?

Il Napoli sta concentrando la maggior parte degli sforzi sul centrocampo. É il reparto mediano quello più bisognoso di nuovi acquisti: dovrebbero essere due, in modo da dare a Sarri un numero di elementi in grado di alternarsi tra loro, partendo dalla solida base creata nella passata stagione – Hamsik-Jorginho-Allan – cui aggiungere il giovane Grassi e i due eventuali nuovi calciatori.

Uno di questi potrebbe essere Roberto Soriano. Il centrocampista della Sampdoria era stato vicinissimo al Napoli già la scorsa estate, prima che la trattativa saltasse proprio negli ultimi minuti del calciomercato. Negli ultimi giorni c’è stato un ritorno di fiamma: Sarri ne predilige le qualità, considerando anche che gioca ormai da tempo nel campionato italiano e sarebbe un calciatore già pronto ad essere gettato nella mischia. Il Napoli ha proposto a Soriano un contratto di cinque anni con un ingaggio superiore a quanto offerto l’anno scorso, sull’accordo non dovrebbero esserci problemi.

Con la Samp la trattativa non è del tutto semplice, ma Ferrero ha bisogno di far cassa e quindi dovrà per forza di cose cedere: la clausola rescissoria che insiste sul calciatore è di 15 milioni di euro, il Napoli mira a farla abbassare inserendo nella trattativa il cartellino di Mirko Valdifiori. E oggi l’agente di Soriano, Manuel Montipò, incontrerà Cristiano Giuntoli a Castel Volturno: un summit mirato a far vestire d’azzurro il giocatore.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Leggi Anche:

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment